garbugli0

Il pranzo servito a letto

Nelle migliori famiglie italiane del sud appena ti svegli la mattina ti chiedono “cosa vuoi mangiare oggi”?

E mentre sorseggi il lattuccio col caffettino

una voce di sottofondo elenca dalla parmigiana alla carbonara alla cotoletta.

Io non so a cosa è dovuto…forse al ricordo di aver patito la fame durante la guerra?

Ma quando è nata mia madre il paese si era già ripreso  dalla crisi post bellica!

Comunque non è questo il punto…perchè dicevo come nelle migliori famiglie italiane del sud…

…Garbù che si è svegliato non prestissimo, ma presto

ha già pensato a qualcosa da servirvi per pranzo

e siccome ci ha pensato tutta la notte

crivellandosi il neurone dell’ immaginazione (procurandosi una paralisi solo momentanea dell’emisfero sinistro del cervello quindi di tutta la parte destra del corpo-compresi braccia e gambe- una disgrazia insomma)

pensevà di sevivvi un delicatissimo e vicevcato incontvo di sapovi

che qui si viassumono:

TVANCIO DI SALMONE SU LETTO DI.

Su che tipo di letto non ve lo possiamo svelare perchè dobbiamo ancora capirlo…dipende da quello che abbiamo in frigo…

di sicuro è un letto..il resto è un dettaglio…

ah!

il prezzemolo è sulle pareti.

Buon appetito ( anche se ora è presto, nel frattempo non rovinatevi il pranzo mangiando bugiarde barrette di cereali, piuttosto mangiate le carotine baby che sono tanto simpatiche…e fanno bene).

Annunci
Questa voce è stata scritta da fronza2 e pubblicata il gennaio 20, 2012 su 11:02 am. È archiviata in Menù del Giorno con tag , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

2 pensieri su “Il pranzo servito a letto

  1. La cosa che più odio in assoluto è che a prima mattina, mentre io puccio i miei biscottini nel caffelatte.. eccola li.. mia madre.. che mette quella maledetta fettina di carne sulla padella già calda… bleach… un colpo basso per il mio stomaco.. biscotti al burro, caffelatte buono buono e aroma di bistecca! -.-‘

  2. fronza2 in ha detto:

    comprendiamo lo stato d’animo , d’olfatto e di stomaco ile, ma sappiamo anche che è tutto sommato un atto d’amore quello che la mamma compie…cioè lei pensa solo al nutrimento della sua figlioletta!…fai un piccolo esercizio per domani…appena intingi il bucaneve nella zuppa di calcio e caffeina e lei sta per montare l’uovo che serve alla pastella per friggere le melanzane tu…”mamma non vedo l’ora che sia ora di pranzo!” e poi anche “slurp, slurp”

...e commenta sù!!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: